Ciascuno è artefice della propria fortuna

di AsinoMorto

Le ragazze che oggi hanno ingoiato la battutaccia di Berlusconi che le invita al Bunga Bunga, senza alzarsi e andarsene, si meritano di essere prese per il culo per cento anni ancora. 

I compagni di quelle ragazze che hanno deciso di restare, nonostante la colossale mancanza di rispetto cui hanno assistito, si meritano un futuro ancora peggiore.

E non venitemi a dire che non avete riso alla battuta sul sesso orale per un sussulto di orgoglio. Semplicemente, era una battuta che faceva schifo.

Perché se fosse stata appena appena divertente, avreste riso assieme al Potere, sperando di farne parte, prima o poi.

Come le generazioni di servi che sono venute prima della vostra.

Annunci